Non crediamo negli intermediari.

L’induismo non si basa sulla rivelazione di un singolo profeta o fondatore.
Ogni essere umano può percepire in uno stato di profonda meditazione la Conoscenza.
Per questo non ti chiediamo di ascoltarci, ma di ascoltarti.